Una ragione per studiare italiano

Nel terzo millenio la lingua inglese è diventata una specie di lingua franca, quella del commercio e della diplomazia mondiale. Esiste una convinzione mondiale che basta conoscere l'inglese per comunicare con tutti. Noi ci siamo chiesti se la realtà dei fatti corrisponde a questa convinzione. Lungi da noi voler diminuire l'importanza dell'inglese, anzi, vi raccomandiamo calorosamente di studiarlo. Ma nella nostra realtà quotidiana, è veramente l'inglese la lingua che si usa di più? Noi viviamo in Europa e le lingue che usiamo di più sono quelle dei paesi storicamente e geograficamente vicini a noi. Ormai siamo parte della Comunità Europea, e quanti paesi della stessa Comunità parlano inglese? Sono domande che si rispondono da sole.

Noi vorremmo darvi una giusta ragione per studiare la lingua italiana. Anzi, facciamo di più: vi sfidiamo a studiare la cultura italiana attraverso la sua lingua, sperando di trasmettere l'importanza di un'educazione civicà all'interculturalità. Il problema è che che una sola ragione non basta, e ci vengono in mente decine di ragioni per studiare proprio l'italiano e la sua cultura. Non sapevamo deciderci e abbiamo pensato di chiederlo ai nostri studenti, che già il quinto anno di seguito riempiono i nostri banchi.

Di seguito trovate le risposte che ci sono piaciute di più e speriamo vivamente che vi convincano a diventare uno dei nostri!

Con affetto,

le insegnanti di italiano.

vespa1

Photo credit: Pinterest

e-max.it: your social media marketing partner

jjjjjjjjjjjjjjjjjjjjjjjjjjjjjj